I nostri collaboratori vi permettono di muovervi con agilità in un mondo complesso e in costante cambiamento. Processi certificati sviluppati in base alle vostre esigenze garantiscono un elevato livello di qualità e trasparenza.


Service Delivery

L'Head Field Service riunisce nel suo team tutti i tecnici, i supporter, i dispatcher e gli esperti di logistica che sono responsabili per la fornitura dei servizi. Il Responsabile team Field Service, a lui sottoposto, guida personalmente i collaboratori in loco, mentre il Service Level Manager è responsabile per la fornitura del servizio e la comunicazione con il cliente.

 

Il Service Level Management come punto di contatto

I nostri Service Level Manager sono responsabili per la Service Delivery in loco presso il cliente. Sono gli interlocutori per tutte le questioni, assumendo così anche il ruolo di Business Relationship Manager. Per clienti particolarmente grandi o caratterizzati da elevata complessità è anche possibile approntare un team di SLM. A questo proposito, una partnership tra i partner contrattuali è uno dei fattori centrali per il successo.

Campi di attività del Service Level Manager

  • Ruolo come Single Point of Contact
  • Misurazione del grado di soddisfacimento dell'SLA
  • Changes nel Service o nei contratti
  • Ampliamenti del Service da parte del cliente
  • Definire l'attuazione del progetto
  • Reclami dei clienti
  • Escalation in sede di Service Delivery
  • Fornire evidenza e reporting in relazione a ISO

Compiti tipici del Service Level Manager

  • Responsabilità del Service (IMAC/D, Asset Mgmt, Configuration Mgmt, Break / Fix)
  • Ottimizzazione del Service – Processi, organizzazione, tool
  • Relationship & Account Management
  • SLA Monitoring ed SLA Reporting
  • Resource Demand Management
  • Continuous Service Improvement
  • Service Continuity Process, Risk Management
  • Gestione delle escalation e delle crisi
  • Gestione dei contratti: Changes, Reviews, Renewals
  • Gestione e affiancamento dei progetti/li>
  • Riconoscimento delle opportunità, upselling, offerte
  • Allestimento SLA, KPI, Ticket Reporting (ISO)
  • Coordinamento partner (produttori, interno)
  • Scambio con collaboratori gestione di linea
  • Armonizzare Tools & Interfaces di clienti e Computacenter
  • Pianificazione delle capacità, budget
  • Invoicing
  • Training, PSMF, certificazioni
Computacenter è certificato ITSM ISO 20000.